Che cos’è lo Yoga ?

 

 

CHE COS' E’ LO YOGA
 

La parola Yoga  deriva dal sancrito "yuj" che significa unione.  Perciò yoga significa esperienza di unione, armonia, unicità. Non è un esercizio teorico e non è una forma di ginnastica. E' una esperienza che coinvolge il corpo, la mente, le emozioni e lo spirito.
Le seguenti pratiche fanno parte integrante dello schema dello yoga:
 


ASANA (posizioni e movimenti)
 

Le posture  yoga , praticate con consapevolezza, gentilezza e regolarità quotidiana. Esse vanno eseguite in modo non competitivo. Le asana migliorano la salute e la flessibilità del corpo, ne rimuovono i blocchi di energia e la tensione fisica latente  attraverso lo stiramento dolce, massaggiando e stimolando gli organi interni e i canali energetici.
 

 

PRANAYAMA (tecniche di respirazione)
 

Lo scopo del pranayama è quello di attivare, equilibrare ed espandere il  "prana", l'energia vitale, nel corpo  e nella mente, per fare una esperienza di sensazione di chiarezza, leggerezza e benessere.
IL respiro è la connessione tra la mente ed il corpo, il veicolo dell'energia vitale .
Gli allievi vengono introdotti gradualmente ad una respirazione rilassata e profonda e a tecniche preparative alla meditazione.
La pratica del Pranayama è particolarmente utile, come pratica preparatoria,   per chi  svolge attività subacquea  o sport in genere.

 


YOGA NIDRA (rilassamento profondo)
 

Yoga Nidra è una semplice pratica meditativa guidata. E' una tecnica che è stata convalidata anche da molte ricerche scientifiche, che promuove un rilassamento molto profondo e, praticata con regolarità porta ad uno stato di beatitudine diove il corpo è rilassato totalmente e la mente raggiunge uno stato di calma e lucidità
 


MEDITAZIONE
 

E’ un insieme di metodi per espandere la nostra consapevolezza ordinaria e scoprire di più riguardo a noi stessi. E’ una potente via per rivelare l’intero potenziale umano. 

 

UNO YOGA PER TUTTI
 

Swami Satyananda Saraswati (*) nel 1968 fece un ampio giro del mondo diffondendo le antiche pratiche yogiche fra persone di ogni casta, credo, religione e nazionalità. Negli anni seguenti divenne molto conosciuto in ogni continente come un esponente principale dello yoga e del tantra. Con il suo approccio dinamico e scientifico allo yoga e alla vita spirituale, ha guidato e ispirato migliaia di centri e ricercatori spirituali di tutto il mondo.
 


YOGA PER BAMBINI
 

Oggi molti  bambini  sono  sottoposti ad uno stress elevato, ciò è dovuto anche alle numerose attività extra-scolastiche. Lo Yoga può aiutare sia i bambini che i genitori ad imparare a rilassarsi (Yoga Nidra),  a migliorare la consapevolezza del proprio corpo, l' auto-controllo, la flessibilità e il coordinamento (Asana).  Un' attenzione particolare viene rivolta alla respirazione (Pranayama) . Con semplici esercizi si impara a respirare con il naso e ad utilizzare in modo completo il nostro apparato respiratorio mediante la respirazione Yogica completa (addominale, toracica e mitralica) e la preventiva pulizia delle cavità nasali mediante l'irrigazione nasale (Jala Neti) .
 


YOGA PER GESTANTI
 

Praticare  Yoga durante la gravidanza  può essere un momento  meraviglioso per dedicare tempo a se stesse (corpo-mente)  ed al proprio bambino. Si può migliorare la consapevolezza, la capacità di dialogo con il proprio corpo e con il bambino, il controllo del respiro, e  praticare il  rilassamento profondo, prevenendo  stanchezza , mal di schiena e gambe gonfie.   Anche se buona parte della pratica Yoga (Asana, Pranayama, Yoga Nidra) è appropriata  durante la gravidanza, vi  sono tuttavia alcune posizioni da evitare, al fine di rendere l' esperienza di Yoga in gravidanza sicura e piacevole.
 


YOGA E SPORT : APNEA PROFONDA
 

Qualità come la consapevolezza, la concentrazione e la  flessibiltà articolare sviluppate nella pratica Yoga  possono essere di aiuto per qualunque pratica sportiva. In particolare per l' apnea profonda sono state collaudate diverse tecniche respiratorie   (Pranayama) e di rilassamento profondo ( Yoga Nidra), che migliorano le prestazioni e la qualità dell' apnea. Jaques Mayol ha lasciato un segno profondo nel mondo dell’apnea subacquea grazie anche alla sua pratica di Yoga e Meditazione.