PRANAYAMA

Che sia calmo o agitato, silenzioso o rumoroso, che si manifesti come sbadiglio, sospiro, o come espressione vibrante della voce e del canto, il respiro costituisce il più profondo legame dell'uomo con la vita. Gli antichi saggi avevano capito che il respiro veicola qualcosa in più del semplice ossigeno e che esiste uno stretto rapporto fra respiro e stati di coscienza. Non c'è quindi da meravigliarsi che lo Yoga, inteso nella sua matrice più squisitamente evolutiva, abbia individuato nel respiro lo strumento elettivo per comprendere sé stessi ed il rapporto con l'Assoluto e nel corso della sua storia abbia messo a punto tecniche di respirazione raffinatissime, volte al benessere psico-fisico e al progresso spirituale.

Incontro tematico

ESPLORARE IL SOFFIO

Durata 2.15h

a cura di Rossana Dall'Armellina

Il respiro, o soffio vitale, conduce verso una dimensione più sottile della pratica; ci prendiamo tempo per stare nel respiro...ci prendiamo tempo per essere respiro. Durante la sessione, spunti teorici, esercizi di consolidamento e tecniche avanzate.

La parola PRANAYAMA viene da due parole: prANa che significa "ciò che è infinitamente ovunque" ma anche "respiro di vita, energia e vitalità degli organi" e AyAma "allungamento, estensione" ma anche "trattenere, fermare, contenere". 

Più prana è contenuto all'interno del corpo, più circola liberamente, e più siamo in salute e appagati; più prana viene disperso, più blocchi interni incontra, e più soffriamo e rischiamo di ammalarci; lo yogi attraverso il pranayama vuole evitare la dispersione del prana.

Per tutti i livelli

Info su richiesta

rossanadallarmellina@gmail.com

YOGACINISELLO

Piazza Costa, 23

20092 Cinisello Balsamo (MI)

+39 349 639 02 75

infoyogacinisello@gmail.com
Skype rossanadallarmellina

          

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now